Viaggio fotografico a New York

DATE
Dal 20 al 26 Aprile 2024

DURATA
7 Giorni / 6 Notti

PARTECIPANTI
Massimo 10

QUOTA
€ 2.050,00 a persona (VOLI INCLUSI)

New York attraverso gli scatti di un viaggiatore


Alcuni scatti del mio viaggio precedente


ITINERARIO


GIORNO 1 – 20 APRILE. Partenza dall’Italia con volo intercontinentale, pernottamento totale o parziale a bordo.

GIORNO 2, 21 APRILE. Manhattan (CHELSEA, GREENWICH, SOHO, TIMES SQUARE)
Inizieremo il nostro viaggio fotografico attraversando i quartieri di Chelsea, Greenwich Village, e Soho. Ogni quartiere sembrerà un mondo a sé, e in ogni angolo scopriremo qualcosa di affascinante da immortalare con la fotocamera. A Chelsea percorreremo la High Line, dove avremo la possibilità di catturare l’arte urbana, i murales e l’architettura unica di questo quartiere. Greenwich Village, con le sue strade pittoresche, caffetterie e l’atmosfera bohémien, ci offrirà una fantastica ambientazione per le nostre fotografie. Poi Soho con la sua street art. Risaliremo nuovamente per Midtown per andare a vedere uno dei luoghi più iconici di New York, Times Square.

GIORNO 3, 22 APRILE. BROOKLYN (DUMBO, BROOKLYN BR, WTC, STATEN ISLAND
Essendo uno dei luoghi più iconici di New York, il primo posto che andremo a visitare sarà DUMBO a Brooklyn. Successivamente percorreremo tutto il Brooklyn Bridge fino ad arrivare al financial District e visitare la zona del One World Trade Center. In seguito ci sposteremo verso Battery park e prenderemo il Ferry per Staten Island. Il viaggio con il ferry che ci porterà da Manhattan a Staten Island ci darà la possibilità di vedere da vicinissimo la Statua della Libertà e poterla fotografare. Ma l’aspetto fotografico più interessante sarà proprio il ferry che utilizzeremo poco prima del tramonto per avere la possibilità di giocare con luci e ombre all’interno del ferry stesso.

GIORNO 4, 23 APRILE. CONEY ISLAND, CHINATOWN, MANHATTAN BRIDGE
Partenza via metro per Coney Island. Qui trascorreremo buona parte della giornata all’interno di questo famoso parco giochi, considerato il paese dei balocchi dei fotografi. Qui, il profumo di hot dog e pop corn si fonde con l’aria salmastra del mare, creando un’atmosfera unica e coinvolgente. Nel tardo pomeriggio faremo ritorno verso Manhattan, più precisamente a Chinatown. Lasceremo però questo quartiere alla fine della nostra giornata. Prima percorreremo tutto il Manhattan Bridge (poco conosciuto dai turisti) per farci il tramonto sullo Skyline di NY. Durante la sera torneremo a Chinatown. Pell Street e Doyers Street saranno le nostre strade principali.

GIORNO 5, 24 APRILE. CENTRAL PARK
Central Park è un’ambientazione eccezionale per fotografi, con paesaggi variegati e angoli pittoreschi. Tra alberi secolari, laghetti e sentieri, troveremo innumerevoli spunti per catturare la bellezza della natura urbana. La varietà di paesaggi che si mescolano tra natura e grattacieli rende Central Park un luogo ideale per immortalare immagini affascinanti.

GIORNO 6, 25 APRILE. MIDTOWN, MOMA, GRAND CENTRAL STATION, BRYANT PARK
Questo giorno sarà dedicato interamente alla scoperta di Midtown, una delle aree più vivaci e trafficate di New York, spesso considerata il cuore pulsante della città. Visitare il *MOMA, uno dei musei più importanti al mondo, è una tappa imperdibile. Visiteremo la Grande Stazione Centrale, Bryant Park, e altri scorci e strade che ci ispireranno con le nostre fotografie. Nel pomeriggio entreremo al Rockefeller Center per goderci la vista e il tramonto dal *TOP OF THE ROCK

*Il biglietto del MOMA e quello del TOP OF THE ROCK non sono inclusi nel prezzo totale

GIORNO 7, 26 APRILE. HARLEM
Il nostro volo sarà nel pomeriggio. Avremo perciò modo di visitare questo incredibile quartiere. Harlem, situato nel nord di Manhattan, è un quartiere famoso per la sua ricca storia culturale ed artistica. Le strade di Harlem respirano un’atmosfera unica grazie alla loro diversità etnica e alla vivace scena musicale. Qui avremo la possibilità di partecipare alle famose messe Gospel. Con le sue strade vibranti, Harlem rappresenta una tappa imperdibile per chi desidera esplorare la ricca diversità culturale di New York.

New York

Questo è il percorso che ho pensato per questo viaggio fotografico a New York, scoprilo e lasciati anticipare i luoghi che visiteremo.


LA QUOTA COMPRENDE


• voli intercontinentali da Cagliari con bagaglio a mano max 10 kg + 1 stiva da 23 kg.
• 6 pernottamenti in hotel a Manhattan colazione inclusa.
• Accompagnamento fotografo professionista italiano, ovvero io.
• ESTA (visto d’ingresso elettronico per gli Stati Uniti)
• Polizza medico bagaglio inclusa.

LA QUOTA NON COMPRENDE


• Trasferimenti da e per l’aeroporto.
• Assicurazione annullamento.
• Pasti.
• Ingressi.
• Mance e gratuità.
• Tutto quanto non menzionato nella sezione “LA QUOTA COMPRENDE”.

CONSIGLI ATTREZZATURA


Per questo viaggio non è richiesto un particolare livello fotografico ed è possibile partecipare con qualsiasi tipo di attrezzatura, smartphone compreso. Tuttavia, per ottenere i risultati migliori, consiglio un corredo minimo costituito da un corpo macchina digitale con obiettivi intercambiabili: Tutte le focali saranno utili. Un obiettivo “tuttofare” come ad esempio 24-70mm oppure 24-105mm sarebbe l’ideale. È inoltre consigliabile essere muniti di batterie di scorta (power bank) e uno zaino fotografico per il trasporto dell’attrezzatura.

Il viaggio è indicato per ogni livello di competenza, da chi muove i primi passi a chi vuole affinare una tecnica che già padroneggia. È inoltre un’eccellente occasione per divertirsi in compagnia di amici con la stessa passione.

Iscrizioni aperte


Puoi compilare questo modulo se vuoi iscriverti e partecipare al mio viaggio fotografico a New York o anche solo per avere maggiori informazioni. La compilazione del modulo non è vincolante e io sono a tua completa disposizione per chiarire ogni possibile dubbio.